FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

Obbligatoriamente al piano terra?

Gk1

È obbligatorio che una bambina disabile con problemi motori e in carrozzina stia a piano terra di un edificio scolastico e si può scegliere liberamente la su collocazione?

Bisogna valutare le esigenze di accesso e quelle di sicurezza.

Per l’accesso: se la scuola è a norma rispetto alle barriere architettoniche, in pratica se ha un ascensore e ad ogni piano ci sono servizi igienici accessibili, un piano vale l’altro. Se non è così va messa a piano terra (DPR 503/96 art. 23 c. 4).

La sicurezza è un aspetto più complesso da valutare, perché dipende da vari fattori, personali, ambientali e organizzativi. Se non ci sono controindicazioni si preferisce di solito una posizione comoda per l’uscita, ma questo non può impedire la piena fruizione degli spazi, soprattutto di quelli unici ad es. biblioteca, laboratori, aula magna, palestra ecc.

Precedente La palestra è irraggiungibile e l’alunna rimane da sola in aula
Successivo Prove di evacuazione e alunni con disabilità