FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

È possibile acquistare al posto dei libri adottati per tutti altri più funzionali alle sue esigenze?

Gk4

 Chiedo informazioni riguardo all’adozione dei libri di testo per un alunno diversamente abile che l’anno prossimo frequenterà la 4° primaria, ma segue una programmazione individualizzata descritta nel PEI facendo riferimento alla sua diagnosi funzionale (comunicazione 2anni e 6 mesi; socializzazione 3 anni e 5 mesi; scala composta 2 anni e 5 mesi; autonomie personali non adeguate). Mi chiedo se è possibile acquistare al posto dei libri ministeriali, altri più funzionali alle sue esigenze. Dato che tra due giorni ci sarà il collegio docenti le chiedo se è possibile proporre in tale sede questa richiesta. Tengo a sottolineare anche che non essendo docente a tempo indeterminato non mi spetta il bonus di 500€ per cui non posso contribuire all’ acquisto di materiale scolastico. Io ho già fatto richiesta al mio referente sostegno il quale mi ha comunicato che non essendoci fondi specifici per gli alunni h non è possibile astenersi dall’ acquisto dei libri ministeriali anche se questo risulta completamente uno spreco di denaro e lede il diritto dell’alunno. La ringrazio per l’attenzione e le chiedo scusa per essermi dilungata, ma io non dormo la notte per cercare di capire come tutelare i miei alunni.

I libri di testo della primaria sono forniti dall’ente locale. Personalizzare l’acquisto non è impossibile e molte scuole lo fanno abitualmente con accordi spesso informali, a volte direttamente con la cartolibreria.

È vero che non ci sono fondi specifici per gli alunni con disabilità, ma questo non significa che non si possano usare per loro quelli generali a disposizione della scuola. Non ci sono fondi per le fotocopie, però i soldi per carta, toner, manutenzione… si trovano. Esatto? Allo stesso modo vanno utilizzati per la disabilità parte dei fondi di funzionamento della scuola. Una scuola inclusiva deve fare anche questo.

Precedente Chi deve predisporre i materiali accessibili per un alunno non vedente?
Successivo La palestra è irraggiungibile e l’alunna rimane da sola in aula