FAQ Normativa Inclusione
Torna
Stampa

Disturbo aspecifico dell’apprendimento.

Ac2

Volevo sapere se un bambino che riporti la seguente diagnosi debba beneficiare delle disposizioni della legge 170 del 2010: disturbo aspecifico dell’apprendimento di grado moderato (F81. 9) in soggetto con funzionamento cognitivo limite (F80) e deficit dell’attenzione e dell’attività con maggiore componente attentiva (F90. 0).

La L. 170/10 riconosce solo i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA).

Con una diagnosi di questo tipo viene detto chiaramente che disturbi specifici non ce ne sono e quindi non si può applicare la legge sui DSA.

Ma questo non significa che il bambino non vada tutelato, e la scuola dovrà decidere come.

Fino al momento dell’Esame di Stato (visto che parla di “bambino” penso sia ancora lontano) la scuola può applicare per questo alunno tutte le personalizzazioni previste dalla L. 170 per i DSA.

Precedente Diagnosi di ADHD redatte da un privato.

FAQ – ACCESSO RAPIDO PER ARGOMENTI

Table of Contents