FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

Quanto sono vincolanti le proposte sulle ore di sostegno del GLO?

Ba3

La norma prevede che il GLO elabori la proposta delle ore di sostegno necessarie. Mi chiedo quanto questa “proposta” sia vincolante. Se le ore indicate non vengono coperte, che succede?

Anche prima era il GLO, anche se non si chiamava così, che aveva il compito di proporre le risorse di sostegno necessarie. Legge 122/2010 art. 10 c. 5 e, prima ancora, DPCM 185/2006 art. 3 c. 2.

Si tratta di una proposta, per cui la decisione spetta ad altri (all’USR in questo caso) ma è una proposta molto autorevole perché il GLO, come prima il GLHO, è considerato l’unico organo tecnico in grado di definire i bisogni. Se si arriva in tribunale, la proposta del GLO è considerata determinante.

Precedente Perché si chiede la diagnosi: ICD-9?
Successivo Sul debito di funzionamento: le capacità dell’alunno sono inversamente proporzionali all’entità delle difficoltà?