FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

Sostenere prove diversificate anche senza PDP.

Ia4

Può un alunno, Scuola Secondaria di 1° grado, senza alcun PDP o diagnosi per BES, ma con evidenti difficoltà in alcune materie, sostenere prove semplificate o comunque diversificate?

La valutazione ha una funzione formativa e il suo scopo è quello di promuovere l’apprendimento, non solo di misurarlo.

Se questo alunno ha delle difficoltà e non è in grado di seguire la programmazione della classe, suppongo che gli insegnanti stiano lavorando su obiettivi inferiori, con strategie adeguate, cercando di portarlo al livello degli altri prima possibile e per quanto possibile.

Nel frattempo valuteranno se ha imparato quello che loro gli stanno insegnando, non certo quello che dovrebbe già sapere. Se l’insegnamento è stato personalizzato, per forza lo deve essere anche la valutazione.

Si insegna quello che può essere imparato, e poi si valuta quello che si è insegnato.

È una regola dell’apprendimento e vale anche se non ci sono diagnosi o PDP.

Precedente Se in una materia gli obiettivi minimi non vengono raggiunti
Successivo Sulla definizione degli obiettivi minimi.