FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

Novità per l’esame degli alunni BES non riconosciuti dalla L. 104/92 o 170/10?

If3

Cosa cambia con il DL 62/17 per l’esame degli alunni con bisogni educativi non riconosciuti dalla L. 104/92 o 170/10?

Gli altri alunni con BES non vengono neppure nominati dal DL 62 e questo ha portato all’inizio a una posizione molto rigida per loro, con l’esclusione di ogni possibilità di personalizzazione (nota MIUR 2936/18). Dall’a.s. 2018/19 è tornata la possibilità di utilizzare strumenti compensativi se previsti nel PDP ma solo per alunni con certificazione clinica (Nota MIUR 5772/19) escludendo quindi tutti gli alunni individuati come BES per motivi culturali o linguistici.
Gli studenti stranieri di recente immigrazione, per i quali è stato deciso di sostituire la seconda lingua comunitaria con l’insegnamento di italiano L2, sostengono solo la prova di inglese, non quella di francese, tedesco o spagnolo (DM 741/17 art.9 c. 4).

Precedente Mi dicono che mio figlio, spettro autistico non verbale, non può ottenere il diploma di terza media.
Successivo Novità per l’esame degli alunni con disabilità