FAQ Normativa Inclusione

Tags

Torna
Print

L’educatore va coinvolto nella valutazione dell’alunno con disabilità?

Hj7

L’educatore va coinvolto nella valutazione dell’alunno con disabilità, o se ne devono occupare solo gli insegnanti, curricolari e di sostegno? Chiedo perché nel nostro caso il bambino è seguito per 14 ore dall’educatore e solo 12 dal sostegno, pertanto mi sembrava scorretto escludere questa figura.

La valutazione degli apprendimenti compete solo agli insegnanti.

Nulla vieta di prevedere delle consultazioni informali con il personale di assistenza, ma devono rimanere tali.

Precedente L’assistente all’autonomia e alla comunicazione può entrare in classe se non c’è l’insegnante di sostegno?
Successivo Perché l’assistente alla Autonomia e Comunicazione non può lavorare senza la compresenza di un docente?