DLgs 62 del 13/7/2017 – Valutazione

Category: 2017

Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107.

Consulta il documento qui

Gli interventi per gli alunni con disabilità e DSA sono definiti nell’art. 11 per il secondo ciclo e 20 per il secondo.

Questo decreto interviene sulla valutazione periodica e finale del primo ciclo e sugli Esami di Stato, ma non sulla valutazione periodica e finale del secondo ciclo per il quale rimane in vigore il DPR 122 del 20https://www.flaviofogarolo.it/?ufaq=dpr-122-del-22-6-09-regolamento-valutazione09.

Anche per primo ciclo ed esami restringe rigorosamente la sua azione sugli alunni certificati con disabilità o DSA (L. 170/92 e L. 170/10) e questa ha comportato applicazioni discordanti verso gli alunni con altri BES nei primi anni di applicazione della norma, soprattutto nel primo ciclo per il quale il decreto è entrato in vigore già dal 2018, mentre per il secondo l’applicazione è stata più graduale.

Per il primo ciclo il decreto legislativo è stato seguito già nel 2017 da due DM, il 741 sull’esame e il 742 sulla certificazione delle competenze che rispetto all’inclusione non hanno detto nulla di nuovo.

Per l’esame degli alunni con altri BES ci sono stati invece posizioni diverse: la nota 7885 del 2018 nega ogni personalizzazione mentre la 5772 del 2019 ammette strumenti compensativi se i bisogni educativi speciali sono supportati da una diagnosi clinica. Nel 2020 e 21 il covid ha sconvolto l’abituale svolgimento dell’esame e la questione è passata in secondo piano.